Coro Monte Calisio

“Il segreto del canto risiede tra la vibrazione della voce di chi canta ed il battito del cuore di chi ascolta”

(Khalil Gibran)

Per un coro, e a maggior ragione per un coro di montagna, 
cantare 
non è solo uno strumento per raccontare 
un pezzo della propria storia o delle tradizioni di un territorio, 
ma diventa soprattutto un’esigenza, 
un bisogno profondo di esprimersi, 
vivendo insieme a chi ascolta 
un ricordo, un’emozione ...

E’ in questo semplice concetto che si possono sintetizzare i numerosi anni di attività del “Coro Monte Calisio”, coro maschile nato nel 1968 a Martignano, sobborgo alle porte di Trento, che prende il nome da uno dei monti che circondano la città.

1024px-Trento-Martignano_and_mount_Calisio-panorama

Attraverso la sua capacità di crescere musicalmente e rinnovarsi nel tempo, il coro Monte Calisio ha riscosso numerosi apprezzamenti da parte del pubblico, non solo nell’ambito regionale e nazionale (Venezia, Gorizia, Verona, Trieste, Milano, Como, Modena, Mantova, Pavia, Cuneo, Perugia, Oristano, Ischia, Roma tra le altre località toccate) ma anche nel corso delle numerose trasferte all’estero (Berlino, Stoccarda, Monaco, Fuessen, Innsbruck, Budapest – Pecs, Strasburgo, Berna, Schwaz, Praga per citarne alcune).

Il merito è di un repertorio che, senza tralasciare i tradizionali canti della montagna, raccoglie brani che spaziano dalla musica sacra a quella leggera, dalla canzone popolare italiana e internazionale, all’opera lirica.

Il Coro, iscritto alla Federazione Cori del Trentino, è attualmente composto da trenta elementi. Dopo 37 anni di direzione artistica (dal 1972 al 2009) curata dal maestro Fabio Sassudelli, al quale il “Monte Calisio” deve la solida preparazione musicale, la guida del coro è passata nel 2009 nelle mani del maestro Giuliano Ravanelli, che con passione e sensibilità ha portato il coro ad intraprendere un percorso verso una nuova vocalità per poi lasciare il compito, ad inizio 2016 al giovane e promettente maestro Federico Trenti.

Dal 1986 la Presidenza del Coro è affidata a Fabio Floriani.

Nel settembre 2012, grazie all’aiuto di Fabrizio Trenti e Laura Cirelli nasce la sezione giovanile: “Coro La Corolla e i Piccoli Fiori” formato da bambini e mamme con la passione del canto e una gran voglia di stare insieme con allegria. Il repertorio del coro è molto vario e va dalla musica leggera, alle colonne sonore di film e musical, dalla musica polifonica alle canzoni per bambini.

Dal gennaio 2015 il “Coro la Corolla e i Piccoli Fiori” diventa un coro a tutti gli effetti grazie alla sua affiliazione con il “Coro Monte Calisio” e l’iscrizione alla Federazione dei Cori del Trentino. Attualmente il sodalizio è composto da 38 bambini e 22 adulti.

In questi anni il coro si è esibito in molte occasioni partecipando a diversi eventi sempre sotto la guida della carismatica maestra Marion. Da settembre 2016 il coro ha poi intrapreso un nuovo percorso accompagnati dall’instancabile maestra Angela Rizzoli.